Ethimo @ Exhibition – Maison&Objet Paris

In occasione dell'edizione autunnale di Maison&Objet, all'interno di uno spazio espositivo ideato da Patrick Norguet in linea con lo stile Ethimo, sono state presentate in anteprima le novità della collezione 2017. L'ambiente mediterraneo, realizzato in legno sbiancato e incorniciato dal verde delle graminacee, è stato il contesto per comunicare con armonia e semplice bellezza l'esperienza Ethimo. 

La collezione Esedra di Luca Nichetto, presentata all’ultimo Salone del mobile di Milano, le cui linee sono ispiarte alle forme dell'architettura classica, si arricchisce del tavolo da pranzo ovale di grandi dimensioni.

I pannelli Clostra, nati dalla collaborazione con il designer italo-francese Emmanuel Gallina, sono originali schermature che ricordano alberi stilizzati e in cui il teak e l'alluminio si fondono con creatività ed innovazione.

Maison&Objet è stata anche l'occasione per presentare tutte le varianti  della poltroncina Nicolette, firmata Patrick Norguet: sei colori della struttura in alluminio abbinabili a tre varianti di tessuto, in 24 combinazioni possibili.

Nuovi elementi dining sono stati inoltre aggiunti alla linea Swing: il tavolo in teak decapato e alluminio si abbina alle poltroncine dining il cui schienale riprende lo stesso gioco di ripetizioni del dondolo e delle sedute lounge.

Novità di linee e materiali anche nei tavoli. La collezione Play è una famiglia di tavoli caratterizzata da grande versatilità. L'ampia scelta di dimensioni (100x100 cm; 150x150 cm,100x200 cm; 100x274 cm) e la diversità dei materiali che compongono i piani (l’alluminio, il teak naturale o decapato e il gres effetto pietra) fanno dei tavoli Play gli elementi ideali per l’utilizzo in contesti contract e residenziali, rendendoli perfettamente adattabili a qualsiasi modello di seduta.

Una delle novità assolute è il piano “Disegno”, una variante in cui tre finiture diverse di pietra ceramica creano sul piano un gioco geometrico di linee e sfumature.

 

Hall 8 / Stand B1 - C2